Che cos’è il collagene e perchè è così importante

 

Molti di noi si chiedono che cos’è il collagene. Il collagene è la sostanza proteica più comune nel corpo di tutti i mammiferi, tanto da rappresentare fino al 35% delle proteine del nostro corpo e arrivare a costituire il 90% della nostra pelle. Oltre che nel derma, è presente in: ossa, cartilagini, legamenti, tendini, capelli e in generale ovunque ci sia del tessuto connettivo. È formato da tre proteine che si attorcigliano l’una sull’altra formando una struttura simile a una corda, disposte in modo da tenere la pelle ben ferma e tesa.

 

che cos'è il collagene

 

Per spiegare che cos’è il collagene e perchè è importante, è possibile portare ad esempio le azioni che facciamo ogni giorno come sorridere o aggrottire la fronte. In questo caso sottoponiamo le fibre di collagene ad uno stress che si manifesta con una piega temporanea della pelle. È qui che entra in gioco l’elastina, un’altra proteina presente nel nostro organismo, capace di riportare tutto alla normalità in brevissimo tempo. Man mano che passano gli anni, però, precisamente a partire dai 25 anni, la quantità di collagene ed elastina si riduce, così da rendere la nostra pelle meno elastica. Il risultato è che a forza di sorridere, di arrabbiarci, di muovere il viso, quelle pieghe diventano sempre meno temporanee e si trasformano in rughe.

Come produrre collagene: integratori si o no?

 

Dopo aver risposto alla domanda “che cos’è il collagene” vediamo come è possibile integrarlo.

In commercio esistono molteplici tipologie di integratori di collagene, ma siamo sicuri che per migliorare l’aspetto della nostra pelle e provare a diminuire le rughe, questa sia la scelta giusta?

Anche per gli integratori di collagene valgono le stesse regole che per i normali integratori alimentari: sono utili solo se sono presenti carenze specifiche, ma non hanno la capacità di potenziare magicamente la nostra salute.

L’importante, allora, è non aspettarsi che ingerire collagene abbia effetti miracolosi sul tessuto connettivo della pelle. Tuttavia, alcuni studi condotti, hanno indicato possibili benefici assumendo integratori di collagene, come una migliore elasticità della pelle, un minor dolore alle articolazioni e miglioramento della crescita e della consistenza delle unghie.

 

gli integratori di collagene sono la scelta giusta?

 

Come vedremo successivamente, a tavola si può comunque tentare di stare attenti al suo reintegro.

 

Come prevenire la riduzione di collagene?

 

Compresa l’importanza del collagene per la bellezza e il benessere dell’intero organismo, se temete di avere delle carenze, potete sottoporvi all’esame utile per valutarne lo stato, detto collagenografia o collagenometria.

Se si vuole rallentare il processo di invecchiamento della pelle, si possono tenere a mente alcuni rischi da evitare come: l’esposizione al sole, il fumo di sigaretta e l’inquinamento. Non fumare, tenersi lontani da inquinanti nocivi, applicare costantemente la protezione solare, indossare cappelli e altri indumenti protettivi quando si sta all’aperto e rimanere ben idratati, sono alcuni dei consigli fondamentali per prevenire la riduzione di collagene e lo stress ossidativo dovuto all’azione dei radicali liberi.

 

Quando si parla di benessere, importante è l’alimentazione.

La lisina, ad esempio, è un amminoacido fondamentale per la sintesi del collagene ma che non viene prodotta dal corpo. Si trova in cibi come:

  • – carne
  • – formaggio
  • – lenticchie
  • – fave
  • – piselli.

 

Dopo avervi spiegato che cos’è il collagene, elenchiamo gli alimenti must che devono sempre essere in tavola:

 

il salmone è alleato della tua pelle

 

Endosphères accelera la produzione di collagene e delle sostanze della giovinezza

 

Come abbiamo visto nell’articolo sulle rughe della marionetta, l’esclusivo trattamento a Microvibrazione Compressiva, accelera la produzione delle sostanze della giovinezza come collagene, elastina e acido ialuronico. Forse qualcuno di voi si sarà domandato come avviene questo processo e in che modo un trattamento può stimolare la produzione di sostanze contenute all’interno del nostro organismo. È molto semplice!

Endosphères, grazie all’azione vascolarizzante, riattiva e stimola in profondità la microcircolazione permettendo al corpo di produrre calore. Questo calore, che si avverte durante i trattamenti, stimola l’attività metabolica dei fibroblasti, responsabili della produzione del collagene. Nello specifico, i fibroblasti sono cellule tipiche del tessuto connettivo che producono la cosidetta matrice connettivale, membrana intracellulare,  capace di sostenere i tessuti.  La matrice connettivale è composta da due classi di macromolecole: i Gag (glicosamminoglicani) di cui fa parte l’acido ialuronico e le proteine fibrose, di cui fanno parte elastina e collagene.

che cosè il collagene, Endosphères stimola la produzione delle sostanze della giovinezza

A differenza di altre tecnologie che stimolano solo superficialmente la microcircolazione e producono un calore indotto dall’esterno, Endosphères permette di lavorare in profondità su più livelli dal muscolo fino al derma, ossigenando i tessuti. Durante le sedute  Endosphères, inoltre, è possibile notare una decontrazione della muscolatura iper-contratta fino al risultato finale: la distensione e la tonificazione di queste aree del volto.