cellulite_freddo-fb

L’inverno è il momento migliore per combattere la ritenzione idrica

E’ arrivato il freddo e nessuno di noi credo stia esultando di gioia! La lotta mattutina per spogliarsi del piumone. Infagottati e nascosti da strati e strati di vestiti. I piedi che si congelano solo alla vista delle décolleté…ebbene si!!! E’ arrivato il periodo dell’anno in cui ci sentiamo femminili quanto una stufa a gas! Ma siccome ci piace pensare sempre positivo e non lamentarci mai…abbiamo trovato il lato positivo anche al gelo. E siamo pronte ad affrontarlo con il sorriso, in vista dei cambiamenti che ci regalerà. L’inverno è il momento migliore per combattere la ritenzione idrica. Prima di tutto, perché ormai abbiamo imparato che i rimedi last minute non ce la faranno mai a sconfiggere seriamente la cellulite! Ogni cura efficace, ha bisogno del suo tempo per dare risultati soddisfacenti. Lo sappiamo…chi promette miracoli, mente!

E poi, perché l’inverno è il miglior amico della bellezza e della forma fisica! Ma qual è il motivo?

Lo abbiamo chiesto alla Dott.ssa Silvia Bozzelli, Comitato Scientifico Endosphères: “E’ importante sapere che l’acqua nel nostro corpo è suddivisa principalmente in una componente intracellulare ed una extracellulare. La ritenzione idrica non avviene necessariamente quando abbiamo un eccesso di liquidi, ma quando questi non sono stipati correttamente. Chi per dimagrire si copre, cerca di sudare il più possibile, creerà più danni che benefici. Il caldo vasodilata il letto venoso, facilitando l’accumulo di acqua nella parte extracellulare.  Il freddo invece favorisce la vasocostrizione, per questo non rinunciate a una sana passeggiata anche quando la temperatura esterna vi spingerebbe a rimanere dentro casa. Le basse temperature aiutano a riattivare la microcircolazione cutanea e a tonificare il tessuto.  Per questo le soluzioni che adottiamo tutto l’anno per contrastare la cellulite, in questo periodo sono sicuramente più efficaci!”

…Bene, ora si spiega perché le donne norvegesi o svedesi sono favolose!

I reali benefici del freddo sono tanti! Dal miglioramento della circolazione al rassodamento, dall’effetto anti-age alla perdita di peso! Eh si, perché durante l’inverno il corpo aumenta il fabbisogno energetico e per mantenere una temperatura costante, attiva la termogenesi, ovvero brucia gli accumuli adiposi. E’ un circolo vizioso…mangiamo alimenti più ricchi e abbondanti perchè fa più freddo e il corpo ci chiede di corprirlo con qualche strato di adipe in più, ma in realtà se riuscissimo a mantenere le sane abitudini e soprattutto le stesse quantità di sempre, dimagriremmo!!! Ma noi la soluzione la troviamo sempre 🙂 E quindi, prepariamoci psicologicamente e iniziamo i nostri rituali di bellezza! Non preoccupatevi, non stileremo un elenco infinito di regole che finirà per scoraggiarci. Solo tre. Possiamo farcela, no?

1 – Imperativo! Iniziamo i trattamenti per il corpo ora, subito, immediatamente!

Ricordiamoci che iniziando ora, avremo tutto il tempo per arrivare all’estate e sbaragliare tutte alla prova costume! Facciamoci un favore…regaliamoci il tempo di cui abbiamo bisogno per avere risultati!

2 – Conteniamoci nel mangiare

…magari gustando ottime zuppe che ci scaldano dentro e sono amiche della nostra salute.

3 – Nevica? Beh, immergiamoci nella poesia e teletrasportiamoci in un romanzo di Charles Dickens!

Usciamo a fare una bella passeggiata, almeno 30 minuti e via! Vedrete che sarà una bella sorpresa…anche la più algida si sorprenderà a riscoprire il proprio lato romantico! … E, naturalmente, non dimentichiamo di coprirci bene altrimenti invece di eliminare la cellulite, guadagneremo solo una bella influenza! Salva